Attività speciali

La storia di Chicco e di Pomo, amici per la pelle
N. 201

Guidati da una racconto che ha come filo conduttore la storia del pomodoro e del grano, i bambini saranno coinvolti in una animazione in cui gli oggetti e i concetti del Museo prenderanno vita nelle loro mani grazie ad attività interattive, come la sperimentazione della macinazione manuale e la realizzazione della passata di pomodoro, esplorazioni senso-percettive, giochi di memorizzazione e creatività. La visita può essere anche effettuata in uno solo dei due musei, a scelta.

  • Target: Materna, Primaria
  • Costo: € 9,00 ad alunno per entrambi i musei, € 6,00 per uno solo.
  • Chi la fa: Esperta
  • Dove: Museo del Pomodoro e della Pasta
  • Durata: max 3 h per entrambi i musei, 2 per un solo Museo

Viaggio attraverso il paesaggio
N. 202

Le trasformazioni del paesaggio agrario
Ogni epoca storica ha portato con sé trasformazioni del territorio, ma non occorre andare lontano nel tempo per vedere i profondi stravolgimenti che hanno portato alla scomparsa di colture e metodi tradizionali a favore di altri metodi, alla scomparsa ad esempio della sistemazione a piantata e alla riduzione delle siepi, spesso con forte impatto sul paesaggio e la biodiversità locale.

  • Durata: 1 incontro di max 2 h a scuola/Museo successivo alla visita
  • Target: Secondaria di primo grado
  • Costo: € 5,00 ad alunno/incontro
  • Chi la fa: Esperta
  • Dove: Museo del Parmigiano, del Pomodoro, della Pasta

Dalla Rossa Reggiana al Maiale Nero di Parma
N. 203

La biodiversità agricola nel Parmense
Come in un viaggio scopriremo le caratteristiche delle razze che in passato hanno contraddistinto la biodiversità agricola parmense e che oggi si tenta di recuperare, dalla Vacca Rossa Reggiana al Maiale nero, dal Cavallo Bardigiano alla Pecora Cornigliese. Ne conosceremo le attitudini, ci divertiremo con nomi dialettali e curiosità legate alla tradizione contadina e comprenderemo l’importanza della salvaguardia di questo patrimonio genetico e culturale unico.

  • Durata: 1 incontro di max 2 h a scuola/Museo successivo alla visita
  • Target: Secondaria di primo grado
  • Costo: € 5,00 ad alunno/incontro
  • Chi la fa: Esperta
  • Dove: Museo del Parmigiano, del Prosciutto

Play Decide: alimentazione e stili di vita sani
N.204

I Musei del Cibo sono teatri ideali per parlare di cibo e alimentazione a tutto tondo, analizzandoli da diverse angolazioni. Utilissimo per i ragazzi, il nuovo gioco di discussione Play Decide, “Alimentazione e Stili di Vita sani”, messo a punto nell’ambito del progetto europeo Inprofood e testato in Italia da Googol. Un buon modo per riflettere sulle loro abitudini alimentari e per far sentire la loro voce in Europa.

  • Durata: 1 h 30 min al Museo o a scuola dopo la visita
  • Target: Secondaria di II grado
  • Costo: € 5,00 ad alunno
  • Chi la fa: Googol
  • Dove: tutti i Musei

Chi non semina non raccoglie…
N. 205

Progettazione e realizzazione di un orto didattico a scuola.
La realizzazione di un orto didattico è un’attività interdisciplinare che permette ai bambini di seguire un progetto e di vedere i risultati concreti della loro applicazione. Aiuta a sviluppare il senso di cura, ad allenare la pazienza, ad elaborare ipotesi e verificarle sul campo, a familiarizzare con la storia e le tradizioni del proprio territorio.

  • Durata: 1 o più incontri di max 2h a scuola previa visita al Museo
  • Target: Primaria
  • Costo: € 5,00 ad alunno/incontro
  • Chi la fa: Esperta
  • Dove: Museo del Pomodoro

Vendemmia e pigiatura
Gli allievi potranno imparare le fasi della tradizionale lavorazione del vino direttamente in fattoria, partecipando in prima persona alle varie attività: dalla raccolta manuale dell’uva in vigna alla divertente pigiatura con i piedi in vasca.

  • Durata: 2 h 30 min (disponibile solo dal 15 Settembre al 15 Ottobre)
  • Target: tutti
  • Costo: € 5,00 ad alunno
  • Chi la fa: Pro Loco Sala Baganza
  • Dove: Talignano (5 Km da Sala Baganza)