Alla scoperta dei Musei del Pomodoro e della Pasta – Chi ha rubato i colori dell’orto?

Home/Museo della Pasta/Alla scoperta dei Musei del Pomodoro e della Pasta – Chi ha rubato i colori dell’orto?
Caricamento Eventi

Abbiamo due attività:

  • Ore 15,00 Alla scoperta dei Musei del Pomodoro e della Pasta.
  • Ore 16,30 Chi ha rubato i colori dell’orto?

17 marzo – Domenica – Museo della Pasta e del Pomodoro, Corte di Giarola – Collecchio – Ore 15,00 – 18,00.

Ore 15,00 Alla scoperta dei Musei del Pomodoro e della Pasta

Pasta o Pomodoro? O tutti e due? Due musei a nostra completa disposizione dove giocare agli investigatori, alla scoperta dei tanti segreti che vi sono nascosti. Da dove viene il pomodoro?

E cosa c’entra una Topolino con la salsa? Che differenza c’è tra grano duro e grano tenero? Chi ha inventato la pasta? Un percorso, un gioco da fare insieme ai tuoi amici, ai tuoi genitori, ai tuoi nonni o agli zii. E alla fine, per chi sarà riuscito ad arrivare fino in fondo, una piccola sorpresa da conservare come ricordo di questa avventura.

Consigliato per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni, da soli o con adulti accompagnatori.

Ore 16,30 – Chi ha rubato i colori dell’orto?

Pomodori rossi fuoco e giallo lampadina, melanzane di ogni forma e colore… c’era una volta un orto tutto colorato e ricco di sapori, inizia così il racconto di un meraviglioso orto pieno di tante varietà di ortaggi, che improvvisamente diventa grigio e triste. Come fare per restituirgli vivacità? Basterà recuperare i colori dell’arcobaleno e, con un po’ di fantasia e manualità, i bambini potranno ridargli lo splendore di un tempo.

A cura di Esperta Srl.

Consigliato per bambini di 4-6 anni con i genitori.

Partecipazione gratuita. Prenotazione obbligatoria.

Info e prenotazioni IAT Parma, 0521.218889, attivo tutti i giorni 9,00-19,00.