PIANURA – Polesine e l’Antica Corte Pallavicina

Home/Percorsi turistici/Rocche e Castelli/PIANURA – Polesine e l’Antica Corte Pallavicina

Description

L’Antica Corte Pallavicina di Polesine

Nato su alcuni “polesini”, ossia le isolette trascinate dal Po durante ogni piena e poi saldatesi con la riva, Polesine era incluso nel feudo dei Pallavicino, munito di castello e di titolo di marchesato, prima di passare sotto il Ducato dei Farnese, mantenendo per lungo tempo un certo rilievo come porto commerciale fluviale e centro agricolo.

Vicino al fiume, si trova l’Antica Corte Pallavicina. Palazzo trecentesco con due torri, di proprietà dei Pallavicino, subì un solo intervento di restauro nel 1550. Usato alla fine del Settecento dalla duchessa Maria Luigia per insediarvi la sua guardia di frontiera a difesa dei traffici fluviali allora fiorenti, dal 1850 il complesso fu suddiviso in piccole abitazioni e utilizzato da contadini, pescatori, carrettieri e artigiani. Caduta in rovina, la Corte è stata restaurata ed è oggi sede del relais, con azienda agricola e ristorante, della famiglia Spigaroli e ospita, nelle suggestive cantine, il Museo del Culatello.

Informazioni Turistiche:
IAT – Informazione e Accoglienza Turistica
Comune di Parma
Piazza Garibaldi, 1 – 43121 Parma
Tel. +39 0521218889
turismo@comune.parma.it
www.turismo.comune.parma.it

VISITA IL SITO IAT PARMA

I Musei del Cibo di Parma
premiati con il Travel Food Award
dal Gruppo Italiano Stampa Turistica
come miglior destinazione Italia del 2021